Federico Antonelli

Fanto Electronics is made by Federico Antonelli’s inspiration and commitment.

Born in Velletri, province of Rome, what pushed him in this direction was his great passion for music, together with the strong interest in electronics, which has found a significant path of enrichment and gratification during his studies at the faculty of Engineering “Tor Vergata”.

During his studies he continued to cultivate his passion for music, playing in several bands as guitarist and sometimes as a singer. An annoying tendonitis forced him to a long break from the activity of musician. Nevertheless, during his university courses, he continued to feed his interest in music engaging studies in electronics applied to audio systems.

His own graduation thesis was based on restoring the functionality of an handmade audio amplifier from the early ‘70s.

After receiving the title of Electronic Engineer, he moved to the Netherlands where he still resides and where he sets up his laboratory.

 

 

Fanto Electronics nasce dall’ispirazione e dall’impegno di Federico Antonelli.

Nato a Velletri, provincia di Roma, ciò che lo ha spinto in questa direzione è la sua grande passione per la musica che, unitamente al vivo interesse per l’elettronica, ha trovato un significativo percorso di gratificazione ed arricchimento durante i suoi studi presso la facoltà di Ingegneria di “Tor Vergata”.

Durante i suoi studi ha continuato a coltivare la sua passione per la musica, suonando in diverse band come chitarrista e, talvolta, come cantante. Una fastidiosissima tendinite lo ha costretto ad un lungo periodo di pausa dall’attività di musicista, nonostante ciò durante i suoi corsi universitari ha continuato ad alimentare il suo interesse per la musica  impegnandosi negli studi sull’elettronica applicata ai sistemi audio.

La sua stessa tesi di laurea si è basata sul ripristino della funzionalità di un amplificatore audio artigianale risalente ai primi anni ‘70.

Dopo aver ricevuto il titolo di Ingegnere Elettronico, si è trasferito nei Paesi Bassi dove tuttora risiede e ha allestito  il suo laboratorio.

Advertisements